Il progetto Aula 3.0 nasce per ridisegnare la modalità del lavoro che si svolge nella classe, ancora oggi incentrato prevalentemente sulla lezione frontale. Mira alla creazione di nuovi spazi per l’apprendimento per creare una didattica più fluida, attenta alle esigenze dei ragazzi e in linea con ciò che avviene oggi fuori dalla scuola dove la comunicazione è principalmente multimediale, bidirezionale e interattiva grazie ai social network e internet in generale.

Un progetto a cui molte scuole hanno già preso parte per ricreare spazi flessibili, polifunzionali, modulari e facilmente configurabili in base all’attività svolta, e in grado di soddisfare contesti sempre diversi.

Lavagne interattive, video proiettori connessi al pc, connessione ad internet con cloud dedicati, stampanti multifunzione e molto altro; insomma un vero polo tecnologico dove gli studenti possono disporre di vari strumenti per rendere le lezioni più innovative.

Anche l’arredamento dell’Aula 3.0, quindi, subisce profondi cambiamenti per rispondere alle esigenze di funzionalità e stimolo. I banchi, non più frontali alla cattedra, diventano modulabili, in modo da poter essere usati sia singolarmente, sia uniti l’un l’altro per lavori di gruppo. La disposizione degli stessi banchi non segue più un ordine ben preciso, ma viene riadattata in base a lavoro che gli studenti stanno svolgendo, favorendo i movimenti dell’insegnante e l’interazione in forma più esplicita e diretta con i suoi studenti. Data la presenza di device digitali all’interno delle nuove aule, svolgono un ruolo importante in essa componenti di arredo come banchi di trasporto dotati di rotelle e librerie multifunzionali. Anche dal punto di vista visivo le aule di nuova concezione scardinano i vecchi concetti di monocromia, adottando soluzioni multicolorate che rendano l’ambiente più vivibile.

Scarica la dispensa sul nostro Arredamento "Aula 3.0"

Iscrizione alla Newsletter



CONDIZIONI SULLA PRIVACY:Dichiaro di aver preso atto dell'informativa sulla privacy ai sensi del Regolamento UE 2016/679 ed esprimo il mio consenso al trattamento dei dati per le finalità indicate.